Tag Archives: birdwatch

EuroBirdwatch 2018

FacebookTwitterGoogle+Condividi

BIRDWATCHING: 6-7 OTTOBRE TORNA “BIG DAY

L’ “Eurobirdwath” 2018 nelle aree naturali d’Italia con la LIPU.

In Capitanata visita alla Riserva delle Saline di Margherita di Savoia. 

Torna  l’Eurobirdwatch il più grande evento europeo dedicato al birdwatching, che nel nostro paese la LIPU organizza nelle proprie oasi e riserve e in tante altre aree naturalistiche con forte presenza di uccelli selvatici come laghi, zone umide, coste e foreste. Un potenziale di ben 200 specie osservabili ! poster-ebw-2018-saline-def

Quella di quest’anno sarà un’edizione storica, essendo il 25esimo anniversario di questo evento, il cui esordio avvenne il 9 e 10 ottobre 1993 con il nome di World Birdwatch: nella sua prima edizione esso coinvolse 17 paesi e organizzò ben 1800 eventi. Da allora l’Eurobirdwatch si è svolto tutti gli anni, facendo registrare un totale di 40mila eventi, 1,2 milioni di partecipanti e oltre 70 milioni di uccelli avvistati.

Come ogni anno, i dati raccolti dalla Lipu e dagli altri partner nei Paesi europei partecipanti all’Eurobirdwatch  saranno trasmessi a BirdLife International e in particolare all’associazione partner che coordina l’edizione 2018, Natur&èmwelt – Birdlife Lussemburgo.

Ne scaturirà una grande “fotografia” europea della migrazione degli uccelli selvatici, nel momento clou del loro ritorno verso le aree di svernamento del Mediterraneo e africane invernali.

In Capitanata la LIPU promuove l’evento presso la Riserva Naturale “Saline di Margherita di Savoia”, le più grandi d’Europa, di intesa con i Carabinieri del reparto Biodiversità e la società Atisale. Sarà possibile osservare la fauna selvatica tipica delle zone umide con l’ausilio di binocoli e cannocchiali e gareggiare allegramente per gli avvistamenti con gli altri gruppi in Italia

INFO PROGRAMMA e organizzazione

Sabato 6 e Domenica 7 ottobre:

-          h 09.15 raduno c/o stazione Carabinieri Forestali, ex SS. 159 delle Saline (oggi SP5), Km. 34.244 Margherita di Savoia (incrocio tra la litoranea e la Trinitapoli/mare).  Successivamente visita nella Riserva, durata circa 2 ore e 30 min

INFO e registrazioni:  mail    foggia@lipu.it      cell 389.7686760 - 339.5852908 .    I partecipanti dovranno essere auto muniti.  La visita è gratuita ma è necessaria la registrazione.

(EQUIPAGGIAMENTO: la visita non presenta difficoltà di sorta, si suggeriscono: scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo e di colore in sintonia con l’ambiente naturale. Non necessari ma si suggerisce cappello, zainetto, borraccia, guida tascabile per le piante e gli animali, taccuino e matita, binocolo, macchina fotografica).

ALI in MOVIMENTO, “biciclettata” per osservare la Natura

 A Foggia domenica 14, ore 10.45, LIPU e Cicloamici-FIAB per la Settimana UNESCO del

Decennio di Educazione allo Sviluppo Sostenibile sul tema della mobilità. 

La mobilità è il tema scelto dal Comitato Italiano Unesco per l’edizione 2010 della Settimana di Educazione allo Sviluppo Sostenibile.

Scopo dell’iniziativa è la diffusione di nuovi modi di vivere gli spazi collettivi che riescano a soddisfare le esigenze di spostamento senza compromettere la vivibilità dell’ambiente, quindi all’insegna della sostenibilità.

La Capitanata è terra in cui appare in tutta la sua irruenza lo scollamento tra iniziative di carattere ambientale e la loro sostenibilità, basti pensare allo sviluppo delle fonti energetiche, rinnovabili ma non sempre sostenibili.

In tale ambito l’invito lanciato dall’Unesco è stato raccolto in Capitanata dalla LIPU e dai Cicloamici-FIAB che per l’occasione organizzano una piacevole iniziativa di sensibilizzazione attraverso la visita di un’area dove è facile osservare la Natura selvatica e fare BirdWatching , raggiungendola però in bicicletta.volantino LIPU FIAB giornata Unesco 2010

Domenica 14 novembre p.v. le associazioni invitano appassionati e famiglie a visitare l’invaso di Torre Bianca, zona umida creatasi in seguito alla realizzazione della diga sul torrente Celone, gestita dal Consorzio di Bonifica della Capitanata.

Con la formazione di habitat naturali, quest’area ha assunto importanza come rifugio per la fauna selvatica. Con la guida della LIPU sarà possibile osservare gli uccelli acquatici che fuggono i rigori invernali del nord Europa per svernare o per sostare nella migrazione verso sud in questa zona.

L’appuntamento è alle ore 10.45 davanti alla Villa Comunale del capoluogo Dauno da cui si partirà con la passeggiata in bicicletta, mezzo di locomozione ecologico per eccellenza promosso dai Cicloamici-FIAB di Foggia.

Al termine della visita sarà possibile pranzare nel vicino borgo S. Giusto.

Per una puntuale organizzazione è d’obbligo la prenotazione:

327.6529998  –  348.8822041

Foggia, 09.11.2010

LIPU Sezione prov.le Foggia                                               Cicloamici Foggia FIAB

******** Qui di seguito puoi vedere alcune foto della giornata !!! *******   

 Durante la visita all’invaso sono stati osservati Svassi, Gabbiani reali e comuni, Germani, Mestoloni, Cormorani, Aironi cenerini, Poiane, Gheppi.  Un particolare ringraziamento va a Vincenzo De Martino, presidio del Consorzio di Bonifica presso l’invaso.

Speciale EuroBirdwatch 2010

Clicca sull’immagine a sinistra se vuoi vedere il video della giornata dell’ EBW su youtube

 

IL 2 e 3 OTTOBRE L’EUROBIRDWATCH, IL PIU’ IMPORTANTE EVENTO EUROPEO DEDICATO AL BIRDWATCHING.

LA  LIPU  PROPONE  LE  AREE  NATURALI  AL  PUBBLICO In Capitanata appuntamento alla zona umida delle SALINE di Margherita di Savoia 

Torna questo fine settimana l’“EuroBirdwatch”, il più grande evento europeo dedicato al birdwatching. La manifestazione, che si svolgerà contemporaneamente in tutti i paesi europei, si terrà anche in Italia in molte aree naturali del Paese.

A livello nazionale EuroBirdwatch è patrocinata dal Corpo forestale dello Stato, da FederParchi e dal Ministero Ambiente e mira a far conoscere al grande pubblico il miracolo della migrazione degli uccelli, a sensibilizzare sui gravi pericoli che li minacciano e far maturare la consapevolezza che tutti insieme possiamo e dobbiamo salvarli.

L’EuroBirdwatch, coordinato da BirdLife International, la più grande rete mondiale di associazioni per la tutela della natura e degli uccelli selvatici (LIPU è il rappresentante italiano), prevede il coinvolgimento di partecipanti nell’osservazione diretta della fauna selvatica.

Protagonisti in questo periodo sono ovviamente gli uccelli migratori che si spostano dal nord europa verso sud transitando e sostando anche in Italia: Fenicotteri, Falchi di palude, Anatre, Aironi saranno quindi tra gli animali osservabili.

La manifestazione, che si tiene nell’ambito del 2010 Anno Internazionale della Biodiversità e si svolgerà contemporaneamente in 32 Paesi europei, si terrà in Italia nelle 32 Oasi e Riserve gestite dalla LIPU e, inoltre, in altre decine di siti naturalistici (parchi, riserve, siti di Rete Natura 2000, aree importanti per gli uccelli “IBA”).

Grazie al supporto delle decine di migliaia di persone che aderiranno all’Eurobirdwatch (nell’edizione dello scorso anno i partecipanti in Europa furono quasi 70mila) BirdLife International chiederà ai leader dei Paesi della Convention sulla Diversità Biologica (CBD) di Nagoya (Giappone) un impegno forte e concreto per salvare la biodiversità.

In Capitanata, la LIPU propone la visita presso uno dei comprensori naturali tra quelli di maggiore interesse nel Mediterraneo:

>  SABATO 2 e DOMENICA 3 alle ore 9.00, la visita è prevista alla Riserva Naturale delle Saline di Margherita di Savoia. Questo evento gode del patrocinio del Comune di Margherita di Savoia e di AtiSale e della guida del Corpo Forestale dello Stato, gestore della Riserva.

Le osservazioni ornitologiche effettuate nel corso delle visite saranno raccolte all’interno di un database europeo ed elaborate per fornire indicazioni sulle specie. Alle Saline le osservazioni saranno elaborate anche dal Corpo Forestale dello Stato – Ufficio della Biodiversità, per la stesura della statistica nazionale relativa alle specie di uccelli acquatici migratori.

INFORMAZIONI  e AVVERTENZE PER I PARTECIPANTI:

2 e 3 ottobre 2010 – ore 9.00   Durata 3 ore circa

Raduno presso Centro percorsi Cultura-Natura, Via Africa Orientale, 50 a Margherita di Savoia

Muniti di mezzo di trasporto

La visita è gratuita ed è necessaria la prenotazione presso il Museo della Salina

Tel/fax 0883 657519 cell. 338 6216349 – mail: info@museosalina.it  www.museosalina.it

Informazioni sull’evento: lipu.fg@tin.itwww.lipucapitanata.it -  www.lipu.it

(EQUIPAGGIAMENTO: Scarpe da ginnastica, abbigliamento comodo e di colore in sintonia con l’ambiente naturale. Si suggerisce cappello, zainetto, borraccia, guida tascabile per le piante e gli animali, taccuino e matita, binocolo, macchina fotografica)

TORNA IL 3 e 4 OTTOBRE L’EUROBIRDWATCH

IL PIU’ IMPORTANTE EVENTO EUROPEO DEDICATO AL BIRDWATCHING.

LA  LIPU  PROPONE  LE  AREE  NATURALI  AL  PUBBLICO

In Capitanata appuntamento con la LIPU alle zone umide costiere: Lago SALSO  e SALINE di Margherita di SavoiaEBW2009 locandina

Torna questo fine settimana l’“EuroBirdwatch”, il più grande evento europeo dedicato al birdwatching. La manifestazione, che si svolgerà contemporaneamente in tutti i paesi europei, si terrà anche in Italia in molte aree naturali del Paese. A livello nazionale EuroBirdwatch è patrocinata dal Corpo forestale dello Stato, da FederParchi e dal Ministero Ambiente.

L’EuroBirdwatch, coordinato da BirdLife International, la più grande rete mondiale di associazioni per la tutela della natura e degli uccelli selvatici (LIPU è il rappresentante italiano), prevede il coinvolgimento di partecipanti nell’osservazione diretta della fauna selvatica

Protagonisti in questo periodo sono ovviamente gli uccelli migratori che si spostano dal nord europa verso sud transitando e sostando anche in Italia: Fenicotteri, Falchi di palude, Anatre, Aironi saranno quindi tra gli animali osservabili.

Filo conduttore del tema di quest’anno è proprio la campagna europea “Born to travelwww.borntotravelcampaign.com per la tutela dei migratori e delle rotte migratorie tra Europa e Africa. Numerose sono le minacce: agricoltura intensiva e degrado del territorio in Europa, deforestazione in Africa, caccia illegale nel Mediterraneo.

In Puglia, la LIPU propone due visite presso uno dei comprensori naturali tra quelli di maggiore interesse nel Mediterraneo, le zone umide del golfo di Manfredonia e precisamente:

>  DOMENICA 4 OTTOBRE, con il patrocinio del Parco Nazionale del Gargano e del Comune di Manfredonia, l’appuntamento è per le ore 9.30 presso l’ingresso dell’OASI LAGO SALSO nel Parco Nazionale, sulla Strada statale litoranea 159 (Manfredonia – Margherita di Savoia) al km 7,2.

>  SABATO 3 e DOMENICA 4 alle ore 9.00, la visita è prevista alla Riserva Naturale delle Saline di Margherita di S.. Qesto evento gode del patrocinio del Comune di Margherita di Savoia e di AtiSale e della guida del Corpo Forestale dello Stato, gestore della Riserva.

Logo EBW 2009L’elenco completo degli eventi è pubblicato sul sito Internet www.lipu.it .

PER INFORMAZIONI sugli eventi in Capitanata : Tel. 339/5852908 (lago Salso) 338.6216349 (RN Saline)  – E-mail lipu.fg@tin.it